Il CEO di GSS Gruppo Covisian ha sottolineato l’importanza di innovare e invitare i professionisti a essere formati per far avanzare il paese.

GSS Gruppo Covisian, azienda leader in Spagna e America Latina in soluzioni di contact center innovative, ha tenuto l’incontro digitale “Perù: perché crediamo nel nostro Paese”, dove ha riunito importanti portavoce per discutere la situazione attuale e sottolineare l’importanza di promuovere la crescita professionista per far progredire il Perù.

Lieneke Schol, ex ministra della Produzione; Roque Benavides, presidente di Compañía de Minas Buenaventura SA e César López, CEO di GSS Gruppo Covisian in Spagna e America Latina, hanno parlato della loro esperienza professionale nel settore privato e hanno proposto alternative per riattivare l’economia nazionale.

“Se lavoriamo insieme e ci sosteniamo a vicenda, porteremo avanti il ​​Perù perché abbiamo persone spettacolari e, per esperienza, dico loro, si può fare. L’innovazione è essenziale per questo ”, ha affermato Lieneke Schol, ex ministra della Produzione.

D’altra parte, Roque Benavides ha sottolineato l’importanza di sfruttare l’era digitale per democratizzare i paesi e, con essa, essere molto più inclusivi. Ha anche ricordato quanto sia vitale sfruttare le risorse naturali che il paese offre per riattivare la sua economia.

L’evento è stato organizzato in occasione del lancio del primo programma formativo della Covisian Academy denominato Leading the New Customer Management, che inizierà il 20 ottobre e che insegnerà, per 126 ore online e 10 MasterClass in streaming, nuove competenze e tecnologie all’avanguardia che hanno bisogno di professionisti per guidare il settore della gestione dei clienti verso servizi di alto valore. Ad oggi, questo stesso programma, pioniere in Italia e Spagna, ha visto la partecipazione di oltre 350 studenti di 20 grandi aziende, nelle sue quattro edizioni.

“Ci siamo trovati in un ambiente che ci ha costretti a prendere decisioni che altrimenti non sarebbero state prese. È una buona opportunità per il Paese, non solo dal punto di vista della generazione di impresa, ma anche per quelle nicchie di popolazione che desiderano entrare nel mercato del lavoro, che negli ultimi mesi potrebbe essere fortemente necessario. Il Perù è posizionato tra i paesi con migliori fornitori di servizi per il settore dei call center e siamo convinti che il nostro programma servirà a guidare il settore della gestione e dell’esperienza del cliente verso i servizi più avanzati “, ha affermato César López, CEO di GSS Grupo Covisian.

Attraverso questo programma, professionisti in CRM (customer relationship management), operations, digital transformation, marketing e digital, che hanno un ruolo rilevante in progetti strategici e operativi per la gestione del cliente, effettueranno un uso intelligente dell’ informazione dei consumatori e acquisire nuove competenze per adattarsi alle nuove sfide del settore.

Per ulteriori informazioni sul primo programma, visitare il seguente link.