Dal 20 al 21 settembre, l’Italian Insurtech Association ha presentato un evento di 2 giorni dedicato all’innovazione digitale nell’industria assicurativa italiana e agli scenari che l’ecosistema Insurtech ha davanti. La seconda giornata si è conclusa con l’assegnazione degli Italian Insurtech Awards per i 16 migliori progetti insurtech del 2021, selezionati tra oltre 200 candidature.

Quixa, compagnia del gruppo assicurativo AXA Italia, ha ricevuto il premio nella categoria “Web services più efficaci” grazie al progetto Quixa ChatBOT, sviluppato in collaborazione con Vivocha, società technology del Gruppo Covisian, e Digitiamo – start up vincitrice del nostro programma di accelerazione Make No Little Plans.

La collaborazione tra Vivocha e Quixa, che prosegue ormai dal 2014, nel 2020 si è arricchita di un ulteriore tassello: la tecnologia AIKnowYou di Digitiamo. Questa sinergia ha reso possibile ottimizzare e automatizzare l’interazione con il cliente via chat: un’attenta analisi dei transcript e l’identificazione dei topic ha permesso infatti all’intelligenza artificiale di apprendere nuove informazioni dalle conversazioni con i clienti. Il progetto, infine, è risultato vincente perché il sistema di ChatBot è stato integrato con una customer experience sempre più efficiente e orientata al miglioramento della fruizione online.

Il riconoscimento ottenuto da Quixa evidenzia ancora una volta l’importanza dell’open innovation nel settore del customer management, dove il supporto reciproco e la collaborazione tra realtà all’avanguardia porta allo sviluppo di soluzioni innovative e vincenti.

Per approfondire i dettagli del progetto è possibile riascoltare la registrazione completa del webinar a cui hanno preso parte Pamela Perego, Head of Operations Excellence e IT in Quixa, e Mirko Puliafito, CEO di Digitiamo.